Dopo Quantum Break, Remedy pensa ad un nuovo Alan Wake

I ragazzi di Remedy hanno risposto a chi si domandava se esiste o meno la possibilità di vedere, un giorno, l'originale Alan Wake arrivare anche su PlayStation 4 e Wii U, dopo la release avvenuta su Xbox 360. Il Chief Creative Officer, Sam Lake, ha spiegato che "è altamente improbabile" vedere una riedizione dell'opera, oltretutto sulle console sopraccitate. In compenso, ha rivelato che, dopo il termine dei lavori su Quantum Break, il team potrebbe dedicarsi nuovamente proprio ad Alan Wake.



"Quando si tratta di sequel, possiamo realizzare qualsiasi cosa abbia un senso, e che sia nel complesso la cosa migliore per il franchise. Ma, ovviamente, dipende da tante cose diverse. Credo che, a prescindere dalla sua piattaforma, un buon sequel – oltre a portare avanti la storia dell'originale – debba anche essere qualcosa che può essere goduta anche da chi non ha giocato il precedente" sono state le parole di Lake.

Vi piacerebbe un nuovo Alan Wake?
Data di uscita: Fondata nel 1995
Tags: | Remedy
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.