Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nintendo, Sony e Microsoft 'vietate' in Grand Theft Auto V?

Nintendo, Sony e Microsoft 'vietate' in Grand Theft Auto V?

Grand Theft Auto V

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Azione

Italiano

Cidiverte

17 Settembre 2013 (PS3, Xbox 360) - 18 novembre 2014 (PS4-Xbox One) - 14 aprile 2015 (PC)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 22/04/2015
Stando a quanto riportato dalla nota testata internazionale Kotaku, in Grand Theft Auto V sarebbe vietato l'utilizzo di alcune specifiche parole, quali Nintendo, Sony e Microsoft. I giocatori infatti non sarebbero in grado di inviare messaggi contenenti questi nomi, ai quali si aggiungono anche Hotmail e Developer.
La scelta adottata dagli sviluppatori è stata probabilmente presa per evitare problemi in materia di copyright o per prevenire eventuali “consol war” all'interno del gioco.
Voi avevate già scoperto questa curiosità in Grand Theft Auto V?