Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
GameStop si prepara a ritirare e rivendere le vecchie console storiche

GameStop si prepara a ritirare e rivendere le vecchie console storiche

GameStop

3DS, NDS, PC, PS2, PS3, PS4, PSP, PSVITA, WII, WIIU, X360, XONE

Fondato nel 1984

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 15/04/2015
GameStop, una delle maggiori catene retailer mondiali che si occupano di vendita di videogiochi, sembra pronta a dedicare le sue attenzioni non solo alle console di ultima generazione, ma anche a quelle che hanno fatto la storia di questo medium. A partire dal 25 aprile, infatti, 250 punti vendita d'oltreoceano cominceranno ad accettare il ritiro di alcune console oramai datate ma immortali, come quelle Nintendo, SEGA e Sony.



Questi cimeli saranno quindi presi in negozio in trade-in – e, con essi, anche i videogiochi dedicati. Una volta che le console saranno state prese dal negozio, saranno poi consegnate al centro di ricondizionamento, dove saranno ispezionate, testate e riparate per assicurarne il funzionamento. A questo punto, saranno nuovamente messe in vendita come piattaforme ricondizionate.

Vedremo se l'iniziativa arriverà anche dalle nostre parti, e quale sarà la risposta del pubblico.