Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Donna Burke si scusa con Konami

Donna Burke si scusa con Konami

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Azione

1 settembre 2015 - 13 ottobre 2016 Definitive Experience

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 13/04/2015
L'attrice Donna Burke si è scusata con Konami per le sue recenti affermazioni relative al licenziamento di Kojima:

"Konami ha ragione, Kojima al momento non è stato licenziato, avrei dovuto essere più precisa. Come ho già detto lui e il suo team stanno ancora lavorando duramente per far uscire il gioco. Mi scuso con Konami, con Hideo Kojima e con i fan per aver dato un'impressione sbagliata."



La stessa Donna Burke ha comunque definito "preciso" un articolo in cui si dice che Kojima lascerà Konami dopo il lancio di Metal Gear Solid V: The Phantom Pain e ha invitato i fan a non boicottare il gioco.