Tutte le informazioni sui vincitori dei premi assegnati al Drago D'Oro 2014

È Destiny il vincitore della terza edizione del Drago D’Oro, il premio che celebra le eccellenze del mondo dei videogiochi promosso da AESVI, l’Associazione di categoria dell’industria videoludica, e realizzato con il sostegno di quattro partner d’eccezione: Radio DEEJAY, Unieuro, AMD e Eizo.

Nel corso della serata di premiazione che si è tenuta ieri presso l’Auditorium del MAXXI di Roma, è stato annunciato dal Trio Medusa il verdetto della Giuria del Drago D’Oro che ha eletto Destiny Videogioco dell’Anno del 2014 e che ha visto i protagonisti dell’industria e delle istituzioni alternarsi sul palco per la consegna delle ambite statuette dorate.

Sviluppato da Bungie ed edito da Activision Publishing – disponibile per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One –, in Destiny i giocatori vestono i panni di un guardiano dell'ultima città sicura sulla terra che esplora le antiche rovine del nostro sistema solare, dalle dune rosse di Marte alle rigogliose giungle di Venere. Capaci di controllare un potere incredibile, i giocatori devono sconfiggere i nemici e reclamare ciò che è andato perso dopo la caduta dell’umanità. In un universo guidato dalla storia ed in continua evoluzione, Destiny si sviluppa attraverso avventure epiche e grandiose narrazioni, immergendo i giocatori in un nuovo universo caratterizzato da una combinazione di attività cooperative, competitive, pubbliche e sociali, perfettamente integrate tra loro.

Il pubblico italiano dei videogiocatori, che ha avuto l’opportunità di esprimere la propria preferenza attraverso il sito ufficiale della manifestazione www.premiodragodoro.it e su www.deejay.it, ha invece decretato Dragon Age: Inquisition vincitore per la categoria Videogioco “Scelta del Pubblico”. La statuetta di Videogioco più venduto del 2014 è andata a Fifa15 sulla base delle rilevazioni di GfK, gruppo leader nel settore delle ricerche di mercato. A Valiant Hearts: The Great War di Ubisoft il Premio Speciale della Giuria.
Per il Drago d’Oro Italiano – sezione del Premio riservata ai videogiochi realizzati da studi di sviluppo made in Italy – ad aggiudicarsi il titolo di Miglior Videogioco Italiano del 2014 è stato Murasaki Baby sviluppato dalla varesina Ovosonico.

Segue l’elenco con tutti i vincitori della terza edizione del Drago D’Oro, che ha visto la consegna di 25 statuette:

VIDEOGIOCO DELL’ANNO
Destiny
Publisher: Activision Publishing

VIDEOGIOCO “SCELTA DEL PUBBLICO”
Dragon Age: Inquisition
Publisher: Electronic Arts

VIDEOGIOCO PIÙ VENDUTO DEL 2014
FIFA15
Publisher: Electronic Arts

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA
Valiant Hearts: The Great War
Publisher: Ubisoft

MIGLIOR AMBIENTAZIONE
Assassin’s Creed Unity
Publisher: Ubisoft

MIGLIOR APP
Monument Valley
Publisher: Ustwo

MIGLIOR COLONNA SONORA
Transistor
Publisher: Supergiant Games

MIGLIOR DLC/ESPANSIONE
World of Warcraft: Warlords of Draenor
Publisher: Blizzard Entertainment

MIGLIOR GAMEPLAY
Destiny
Publisher: Activision Publishing

MIGLIOR GRAFICA
Assassin’s Creed Unity
Publisher: Ubisoft

MIGLIOR PERSONAGGIO
Bayonetta (Bayonetta 2)
Publisher: Nintendo

MIGLIOR SCENEGGIATURA
The Last of Us: Left Behind
Publisher: Sony Computer Entertainment

MIGLIOR VIDEOGIOCO CASUAL
Super Smash Bros.
Publisher: Nintendo

MIGLIOR VIDEOGIOCO DI AZIONE/AVVENTURA
La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor
Publisher: Warner Bros. Interactive Entertainment

MIGLIOR VIDEOGIOCO DI CORSE
Mario Kart 8
Publisher: Nintendo

MIGLIOR VIDEOGIOCO DI RUOLO
Dark Souls II
Publisher: Bandai Namco Games

MIGLIOR VIDEOGIOCO DI STRATEGIA
Hearthstone: Heroes of Warcraft
Publisher: Blizzard Entertainment

MIGLIOR VIDEOGIOCO INDIE
The Vanishing of Ethan Carter
Publisher: The Astronauts

MIGLIOR VIDEOGIOCO PLATFORM
Murasaki Baby
Publisher: Sony Computer Entertainment (sviluppato da Ovosonico)

MIGLIOR VIDEOGIOCO SPARATUTTO
Destiny
Publisher: Activision Publishing

MIGLIOR VIDEOGIOCO SPORTIVO
PES 2015
Publisher: Konami (distribuito da Halifax)

DRAGO D’ORO ITALIANO 2014
MIGLIOR VIDEOGIOCO ITALIANO
Murasaki Baby
Developer: Ovosonico

MIGLIOR GAME DESIGN
In Space We Brawl
Developer: Forge Reply

MIGLIOR REALIZZAZIONE ARTISTICA
Murasaki Baby
Developer: Ovosonico

MIGLIOR REALIZZAZIONE TECNICA
SBK14 Official Mobile Game
Developer: Digital Tales


Data di uscita: 9 marzo 2016
Tags: | Drago D'Oro
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.