Diminuiscono del 73% gli introiti di Angry Birds

Nel corso di un recente incontro con gli azionisti, Rovio ha comunicato che gli incassi derivanti dal franchise Angry Birds hanno visto una diminuzione del 73% rispetto all'anno fiscale precedente.
I motivi che hanno portato a questo crollo non sono da ricercare nella popolarità dei giochi della serie, che continuano a registrare un ottimo successo con 600 milioni di download e 110.7 milioni di euro di incasso, ma al merchandising, quali magliette, pupazzi e gadget di vario genere, che ha visto un declino di anno in anno, passando dai 76.8 milioni incassati nel 2012 ai "soli" 10 milioni del 2014.


Data di uscita: Casa fondata nel 2003
Tags: | Rovio
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.