Deep Silver annuncia il suo terzo studio, Deep Silver Dambuster Studios

Oggi, Deep Silver ha svelato il nuovo logo e il nuovo sito web del suo team di sviluppo interno AAA – Deep Silver Dambuster Studios – e ha definito i suoi programmi per i creatori dello sparatutto in prima persona open-world Homefront: The Revolution.

Dambuster Studios è stato fondato nel luglio 2014 a Nottingham, nel Regno Unito. Guidato da Hasit Zala (che è anche il Game Director di Homefront: The Revolution), lo studio è formato attualmente da 126 persone, molte delle quali veterane di Crytek UK (l'ex Free Radical Design).

Lo sviluppo di Homefront: The Revolution procede intensamente e la pubblicazione del gioco è al momento prevista per il 2016 per Xbox One, PlayStation 4, Mac e PC Windows e Linux.

Oltre a Dambuster Studios, il publisher possiede la famosa Deep Silver Volition con sede a Champaign, Illinois, e lo sviluppatore mobile Deep Silver Fishlabs ad Amburgo, Germania.


Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.