Rocksteady spiega i motivi del rinvio di Batman: Arkham Knight

Dopo il trailer pubblicato un paio di giorni fa, Rocksteady ha spiegato, tramite un'intervista concessa dal game director Selfton Hill alla rivista EDGE, i motivi che hanno portato al rinvio di Batman: Arkham Knight. “Il gioco non sarebbe mai stato completato per i tempi previsti così come noi lo volevamo. È molto semplice. Abbiamo dovuto decidere: dobbiamo ridurre la portata per cercare di ottenere qualcosa o dobbiamo ritardare il rilascio al fine di veder realizzare il nostro sogno?” ha spiegato il game director “Questa è la discussione che abbiamo avuto con Warner e fortunatamente abbiamo ottenuto del tempo, perché quei ragazzi hanno creduto fortemente nella nostra visione.

Non abbiamo avuto il tempo di finire quello che volevamo. È giusto dire che è colpa mia: il motivo per cui non abbiamo rilasciato il gioco nel 2014 è per il gioco che io volevo fare. Non poteva essere creato nel tempo che avevamo a disposizione” ha concluso Selfton Hill.
Ricordiamo che Batman: Arkham Knight è atteso per il 2 giugno su PC, PlayStation 4 e Xbox One.
Data di uscita: 23 giugno 2015 - 28 ottobre 2015 (PC) - 29 luglio 2016 (GOTY)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.