Drago d'oro: si alza il sipario sulla terza edizione

AESVI, l'Associazione di categoria dell'industria videoludica, è lieta di annunciare la terza edizione del Drago D’Oro, il premio Italiano dedicato ai videogiochi, che celebra le eccellenze del mondo videoludico e promuove il valore artistico e culturale del medium.

Dopo la risonanza ottenuta con la passata edizione, la serata di premiazione dei migliori videogiochi del 2014 torna in grande stile il 24 marzo prossimo presso l’auditorium del MAXXI di Roma - Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo.
I 10 titoli scelti dalla Giuria per contendersi il titolo di Videogioco dell’Anno sono: Alien Isolation, Assassin’s Creed Unity, Bayonetta 2, Dark Souls II, Destiny, Dragon Age: Inquisition, Elite: Dangerous, Mario Kart 8, Valiant Hearts: The Great War, Wolfenstein: The New Order.
La Giuria, presieduta dal giornalista de La Repubblica Jaime D’Alessandro, è composta dai giornalisti delle principali testate d’informazione e dai giornalisti di riferimento della stampa specializzata. Special guest all’interno della giuria Giorgio Maria Daviddi, più conosciuto come Giorgio del Trio Medusa, artista italiano e appassionato videogiocatore.

Accanto al miglior titolo assoluto del 2014, la Giuria è chiamata ad eleggere i vincitori di tutte le 18 categorie in gara - Migliore Colonna Sonora, Miglior Gameplay, Migliore Grafica, Miglior Personaggio, Migliore Sceneggiatura, Miglior Videogioco Casual, Miglior Videogioco d’Azione/Avventura, Miglior Videogioco di Corse, Miglior Videogioco di Ruolo, Miglior Videogioco di Strategia, Miglior Videogioco Indie, Miglior Videogioco Platform, Miglior Videogioco Sparatutto, Miglior Videogioco Sportivo e Premio Speciale della Giuria. Novità di quest’anno le categorie: Miglior DLC/Espansione, Miglior App e Miglior Ambientazione.
Inoltre si riconferma la presenza del Premio Drago D’Oro Italiano, una sezione esclusivamente dedicata ai videogiochi realizzati da studi di sviluppo italiani, volta a valorizzare i giovani talenti locali.
Anche il grande pubblico di appassionati videogiocatori italiani potrà, infatti, contribuire ad eleggere il vincitore della categoria speciale Videogioco “Scelta del Pubblico” esprimendo la propria preferenza a partire da oggi attraverso il sito ufficiale della manifestazione (www.premiodragodoro.it).

Il Premio quest’anno si avvale di alcune partnership d’eccezione: Radio DEEJAY, Radio Ufficiale del Drago D’Oro che consentirà agli ascoltatori di votare il Videogioco “Scelta del Pubblico” anche attraverso il proprio sito; Unieuro, Partner Retail, catena leader di elettronica di consumo in Italia; e AMD, produttore di avanzate soluzioni grafiche e di elaborazione per milioni di dispositivi intelligenti, con particolare attenzione al Premio Drago D’Oro Italiano.

Riportiamo la composizione completa della Giuria: Jaime D’Alessandro, La Repubblica – Federico Cella, Corriere della Sera – Luca Tremolada, Il Sole 24 Ore – Alessandra Contin, La Stampa – Paolo Cupola, La Gazzetta dello Sport – Gianluca Rocco, NewsMediaset – Roberto Buffa, Gametime – Dino Lanaro, Gamerland – Stefano Silvestri, Eurogamer – Tommaso Valentini, Spaziogames – Francesco Fossetti, Everyeye – Gianluca Loggia, IGN – Pierpaolo Greco, Multiplayer. Special Guest: Giorgio Maria Daviddi, Trio Medusa.
Tags: | AESVI
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.