Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Assassin's Creed Unity: una patch sblocca i contenuti della companion app

Assassin's Creed Unity: una patch sblocca i contenuti della companion app

Assassin's Creed Unity

PC, PS4, XONE

Action-Adventure

Ubisoft

13 novembre 2014

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 18/02/2015
Una nuova patch di Assassin's Creed Unity permette ora ai giocatori di aprire gli scrigni blu e oro senza l'utilizzo della companion app. Gli utenti potranno comunque continuare i progressi nell'applicazione, solo che questa non darà più accesso agli scrigni in questione nel gioco principale.
L'aggiornamento è già disponibile per PlayStation 4 e Xbox One mentre nella giornata di domani dovrebbe approdare anche su PC.

Riportiamo qui di seguito alcune delle correzioni introdotte da questa patch:

Fixed numerous random crashes both on Campaign and Coop
Fixed gear and outfit rewards getting relocked
Added users profile corrector to resolve companion synchronization issues
Made Initiate and companion app exclusive content accessible to all players
Fixed the ‘Find Leon’ objective not spawning on Dead Kings Memory 2
Fixed various matchmaking and connection issues both in matches and when starting a match.
Fixed various replication issues between host and clients
Fixed issues with the My Club feature
Fixed issue with Arno losing control after trying to launch Initiates from the pause menu
Fixed minor navigation issues
Fixed issues occurring when hacking gears
Fixed additional issues with notifications
Fixed some minor FX and texture issues