Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il team italiano NextGaming qualificato per la finale di Londra del Cod World Championship

Il team italiano NextGaming qualificato per la finale di Londra del Cod World Championship

generiche
A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 09/02/2015
Quando si parla di Call Of Duty è d’obbligo pensare ad un evento in particolare, il COD WORLD CHAMPIONSHIP. Un torneo atteso da tutti i team più forti del mondo, una manifestazione unica e imperdibile per chi ama la competizione su console. Una volta l’anno infatti, le migliori 32 squadre di tutto il mondo si riuniscono a Los Angeles per affrontarsi nel torneo più prestigioso di tutti, con ben 1 MILIONE di Dollari di montepremi in palio. 8 team provengono dagli Stati Uniti, 16 dall’Unione Europea e d i restanti 8 dagli altri paesi. L’Italia a differenza di altre nazioni, come per esempio gli Usa o l’Inghilterra, ha diritto ad un solo slot per mandare il proprio top team in America.

Proprio il 31 Gennaio si sono svolte le qualifiche online per decretare chi ci rappresenterà e pare che ancora una volta il team da battere sarà quello dei Nextgaming. In realtà, prima di volare per Los Angeles, bisognerà affrontare un altro impegno molto duro, visto che durante le qualifiche sono 2 i team Italiani a passare alla fase successiva, ovvero alla Gfinity di Londra di inizio Marzo. I NextGaming Rapid come da pronostico dominano la parte alta del tabellone e aggiudicandosi tutti i game di queste qualifiche 3 a 0 saranno di diritto gli assoluti protagonisti a Londra e punteranno a battere i loro avversari del team VFL per potersi dichiarare ufficialmente TEAM Campione D’Italia 2015. Oltre al giocarsi la qualificazione al mondiale, Rapid e VFL, vincendo il loro primo match di spareggio, potrebbero continuare nel torneo Londinese, andando ad affrontare i migliori team d’Europa con in palio ben 15 mila Sterline.

Piazzarsi bene conterà anche per determinare il seed iniziale direttamente a Los Angeles, quindi sarà vietato sbagliare. Per questi ragazzi sarà più che un semplice divertimento, sarà l’occasione di una vita, il sogno che si avvera e chissà, forse anche l’occasione per portare a casa qualche soldo oltre che la gloria. Siete tutti invitati a seguire la Gfinity in diretta streaming tramite i canali dedicati. Sarà molto importante sostenere i nostri rappresentanti, sono loro che potrebbero spianare la strada all’Italia per l’ascesa di questa nostra passione chiamata Videogioco. Per troppo tempo è stata omessa dalle televisioni e non considerata dai giornali. La verità è che siamo tanti e ogni giorno che passa le possibilità di far diventare l’eSports una vera disciplina crescono sempre di più. La cosa importante è non mollare mai e continuare a lottare.



Se volete sostenere NextGaming ecco di seguito i loro canali social per rimanere costantemente aggiornati:
Facebook: https://www.facebook.com/TeamNextGaming
YouTube: https://www.youtube.com/channel/UC1-D1acaSeepOAwZlNZ6a1w
Twitch: http://www.twitch.tv/nxgtv