Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dying Light: Techland è al lavoro su strumenti per il modding

Dying Light: Techland è al lavoro su strumenti per il modding

Dying Light

PC, PS4, XONE

Survival horror

27 gennaio 2015 (solo digitale), 6 marzo (solo fisico) - 9 febbraio 2016 (The Following su Steam) - 12 febbraio 2016 (The Following Enhanced Edition)

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 06/02/2015
Lo sviluppatore Techland ha annunciato attraverso un proprio comunicato di essere attualmente al lavoro per fornire alla community nuovi strumenti per il modding:

"Dying Light, in quanto gioco sandbox, è perfetto per il modding. E' per questo motivo che stiamo attualmente lavorando su strumenti funzionali e gratuiti per realizzare mod per il gioco. Vogliamo che i giocatori ci dicano cosa vorrebbero vedere...Invitiamo tutti i giocatori di Dying Light a visitare la discussione ufficiale e a condividere la propria idea sulle mod, non importa quanto folle. Dopo che avremo rilasciato i modding tools abbiamo intenzione di supportare le mod migliori create dai giocatori."