Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Per imparare ad usare Unreal Engine 3, crea un remake di Resident Evil 2

Per imparare ad usare Unreal Engine 3, crea un remake di Resident Evil 2

Resident Evil 2

APPLE, PC, PS3, PS4, PSVITA, WIIU, X360, XONE

Survival horror

Sottotitolato in italiano

C.T.O.

8 maggio 1998 PSX

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 02/02/2015
Rod Lima è un fan di Resident Evil 2 che ha deciso di imparare ad utilizzare Unreal Engine 3. Così, facendo due più due, il videogiocatore ha pensato di dedicare i suoi sforzi e le sue sperimentazioni a nientemeno che una rivisitazione dell'indimenticata opera di Capcom, riuscendo nell'intento di ricrearlo da cima a fondo.



Lima non ama definire il suo operato come un remake, "ma tutti quelli che lo condividono lo stanno chiamando così, perciò...", ha commentato sul suo canale. Per realizzare l'opera, si è servito di alcune ambientazioni già viste su Wii in Resident Evil: Darkside Chronicles, ed ha poi messo insieme l'inventario, le armi, gli effetti sonori, le cutscene e il menù di salvataggio.

In precedenza, aveva già diffuso un primo video del progetto, dove aveva però impostato una telecamera alle spalle di Claire, sulla scia di quella di Resident Evil 4. Il filmato che vi proponiamo qui sotto, invece, mostra la classica inquadratura fissa.

Vi lasciamo con il suo video in calce, augurandovi buona visione.