Tabata parla della longevità e le piattaforme di Final Fantasy Type-0

Hajime Tabata, attualmente al lavoro anche su Final Fantasy Type-0, oltre che su Final Fantasy XV, ha parlato di alcuni dettagli relativi al gioco, rispondendo alle domande dei fan poste su Reddit. Innanzitutto, il director ha dichiarato che al momento il gioco non è atteso su PC, ma "sono davvero interessato a Steam. Il problema è che voglio sapere quando rilasceranno Half-Life 2 Episode 3."

Dopo aver smesso di scherzare, ha poi voluto rispondere a chi voleva informazioni relative alla durata, dichiarando che "dovreste riuscire a vedere l'epilogo in circa 40 ore. Il vero divertimento, però, comincia dal secondo playthrough, dal momento che ci saranno nuovi eventi che potrebbero farvi giocare per oltre 100 ore."



La longevità, insomma, non sembra affatto un problema per Type-0 HD, al contrario dell'intelligenza artificiale e delle telecamere, che avevano lasciato i giocatori perplessi su PSP: "non potevamo programmare l'IA a causa di restrizione tecniche relative a PSP" ha spiegato Tabata. "Quindi, la abbiamo fatta focalizzare sul curare il giocatore quando gli HP si facevano eccessivamente bassi, e ci siamo assicurati che i personaggi controllati dall'IA non morissero troppo facilmente – o che non 'rubassero' troppe kill al giocatore. Non abbiamo effettuato dei cambiamenti a questa feature per l'edizione HD, dal momento che richiederebbe una rivisitazione dell'intero sistema, da cima a fondo."

In merito alla telecamera, invece, il director ha dichiarato che "abbiamo fatto alcune migliore alle telecamere e ai controlli. Credo che sarete piacevolmente sorpresi da quello che abbiamo fatto!"
Tabata ha anche spiegato che Zack è il suo personaggio preferito dell'intera serie, ed ha voluto risolvere il dilemma relativo al non arrivo del gioco su Vita: "volevo che tutti potessero giocarci su un grosso schermo in HD. La mia vista sta peggiorando, e vedere le cose sugli schermi più piccoli si sta facendo complicato."

Chiusa la parentesi personale, Tabata ha proseguito facendo riferimento a coloro che gli facevano notare che la stessa Square Enix ha deciso di far arrivare su Vita Final Fantasy X|X-2 HD Remaster, ma non Type-0: "il punto è che quello è stato sviluppato per l'architettura di PS3 e Xbox 360. Invece, Type-0 HD su PS4 e Xbox One. C'è una enorme differenza tra le specifiche tecniche, e non sarebbe così facile esportare i dati su Vita."

Vi ricordiamo che Final Fantasy Type-0 arriverà su PlayStation 4 e Xbox One il prossimo 20 marzo. Nelle copie disponibili al lancio e in quelle in edizione speciale sarà anche inclusa l'agognata demo di Final Fantasy XV.
Data di uscita: 20 marzo 2015 - 18 agosto 2015 (PC)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.