Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ecco Runes: The Forgotten Path, il gioco italiano pensato per Oculus

Ecco Runes: The Forgotten Path, il gioco italiano pensato per Oculus

Runes: The Forgotten Path

PC, PS3, PS4, WII, WIIU, X360, XONE

Gioco di ruolo

TBA

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 17/01/2015
Il team italiano Stormborn Studio ha annunciato Runes: The Forgotten Path, il gioco di ruolo che vuole porvi nei panni (nel vero senso dell'espressione) di un mago, capace di sfruttare le rune per lanciare letali incantesimi fondati sugli elementi. L'opera proporrà una struttura story driven ed arriverà sia su PC che su console – anche se queste non sono state ancora annunciate.



L'idea degli sviluppatori è quella di creare un'esperienza in prima persona, dove – attraverso gli stick analogici dei vostri controller – possiate controllare le braccia del protagonista, utilizzandole per lanciare gli incantesimi, secondo quanto indicato dal potente libro che li riporta.

Decisamente interessante è anche il fatto che, se lo gradite, il gioco potrà anche essere fruito tramite Oculus Rift, grazie al quale potrete a tutti gli effetti utilizzare le vostre braccia per muovere quelle del mago – dotandovi anche di un accessorio aggiuntivo, per il momento identificato con il controller STEM System, che traccerebbe i vostri movimenti.

Un'idea sul risultato al quale potrete assistere è ben visibile nel video che vi proponiamo in apertura a questa notizia. Qui sotto, invece, proponiamo alcune immagini.

Non mancheremo di tenervi aggiornati non appena i ragazzi di Stormborn diffonderanno ulteriori novità. Nel frattempo, potete trovare qualche informazione aggiuntiva e potete conoscere gli sviluppatori seguendo il link che vi proponiamo in calce.