Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
David Hayter commenta un suo possibile ritorno in The Phantom Pain

David Hayter commenta un suo possibile ritorno in The Phantom Pain

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Azione

1 settembre 2015 - 13 ottobre 2016 Definitive Experience

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 17/01/2015
Da quando la notizia è stata diramata, l'assenza di David Hayter da Metal Gear Solid V è stato uno tra i temi più dibattuti dalla corposa fan-base della serie di Hideo Kojima: la sostituzione con il talentuoso Kiefer Sutherland, infatti, non è stata accettata di buon grado da tutti – sopratutto dallo stesso Hayter, che in alcuni casi ha espresso il proprio rammarico tramite delle interviste.



In realtà, conoscendo Kojima e i suoi annunci ad effetto, sono in molti ad essere convinti che il doppiatore californiano farà comunque parte del cast di The Phantom Pain, vestendo non i panni di Big Boss ma quelli di suo figlio, Solid Snake.

Quando un fan gli ha proposto questa prospettiva, Hayter ha risposto in maniera un tantino enigmatica: "Non sono non autorizzato a non dire nulla a nessuno" è stato infatti il suo tweet. Considerando che la doppia negazione si annulla, ciò che ne risulta sarebbe "non sono autorizzato a dire nulla a nessuno."

Ecco il cinguettio:


Viene da domandarsi perché l'attore e sceneggiatore non si sia limitato, come in altri casi, ad un semplice "no, non ci sarò". Le sue parole si sposano poi a quelle di Quinton Flynn, doppiatore di Raiden fin da Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty, che aveva riferito che l'idea è semplicemente che Sutherland veste i panni di Big Boss e Hayter quelli di Solid Snake.

Ritenete possibile un'apparizione dello storico eroe della serie Metal Gear all'interno di questo nuovo episodio? In caso ci fosse, lo vorreste vedere doppiato dall'iconico Hayter?