Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
La maggior parte dei developer lavora a titoli per PC

La maggior parte dei developer lavora a titoli per PC

Videogames
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 15/01/2015
Circa 2000 sviluppatori nordamericani hanno risposto ad un sondaggio lanciato dalla GDC, svelando che la maggior parte di loro è attualmente impegnata alla realizzazione di videogiochi destinati al PC. Tuttavia, rispetto allo scorso anno, Xbox One e PlayStation 4 si mostrano in recupero.



Ben il 56% degli sviluppatori ha detto di essere al lavoro su PC, ma il 26% ha fatto riferimento a lavori in corso per PS4 e il 22% ad operazioni in essere per opere su Xbox One. Lo scorso anno, le due console impegnavano invece rispettivamente il 14% e il 12% degli sviluppatori intervistati, mentre il PC teneva occupato il 53% dei team.

Ovviamente, precisiamo fin da ora che diversi sviluppatori hanno dato più risposte, essendo impegnati su più fronti e su titoli non esclusivi.