Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
In Resident Evil: Revelations 2 troveremo una Claire matura

In Resident Evil: Revelations 2 troveremo una Claire matura

Resident Evil: Revelations 2

PC, PS3, PS4, PSVITA, X360, XONE

Survival horror

Halifax

25 febbraio 2015 - Estate 2015 (PS Vita)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 12/01/2015
The Examiner ha avuto modo di intervista Michiteru Okabe, producer presso Capcom Japan, che ha rivelato qualche dettaglio su Resident Evil: Revelations 2, e sulla maturazione vissuta da Claire Redfield. Come vi sarete accorti, infatti, la fanciulla è apparsa ben diversa rispetto al passato nei materiali di gioco mostrati fino ad ora – una scelta ponderata e voluta dai designer del titolo, che volevano proporre una protagonista oramai trentenne.



Okabe ha spiegato che, nel realizzare il design della Redfield, c'è stata comunque la volontà di tenere dei punti fermi: "la sua coda di cavallo e il fatto che ha la tendenza ad indossare abiti sul rosso, ad esempio. Abbiamo deciso di mantenere questi elementi fin dall'inizio dello sviluppo. I designer hanno versato sangue e sudore per aggiornare il look di Claire, e per mostrarci il suo aspetto nei suoi trent'anni – qualcosa che prima non avevamo mai avuto modo di vedere."

"Credo che abbiano fatto un ottimo lavoro nel ridisegnarla in un modo che è davvero calzante con la storia. Claire si mostrerà diversamente, perché ora è più matura, sarà la veterana che deve tenere d'occhio l'inesperta Moira. Non vediamo l'ora che le persone ci giochino e scoprano come è cambiata – dal suo modo di comportarsi, da come si mostra e da come interagisce con gli altri personaggi"
ha concluso Okabe.

Vi ricordiamo che il primo episodio di Resident Evil Revelations 2 arriverà il 18 febbraio su PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One. Nelle settimane successive, dovrebbe fare il suo debutto anche su PlayStation Vita.