Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Un membro di Lizard Squad parla degli attacchi a PSN e Xbox Live

Un membro di Lizard Squad parla degli attacchi a PSN e Xbox Live

PlayStation Network

PS3, PS4, PSVITA, X360, XONE

Sony

Servizio disponibile dal 23 Marzo 2007

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 31/12/2014
Come è oramai arcinoto, quest'anno abbiamo assistito al Natale nero di PlayStation Network e Xbox Live, i cui server sono stati vittime di un attacco DDoS presumibilmente sferrato da Lizard Squad, che ne ha prontamente rivendicato la responsabilità. Quest'ultimo ha costretto i videogiocatori offline per un paio di giorni, ed ora sembra che un membro del gruppo abbia deciso di rilasciare delle dichiarazioni a Sky News.



"Stiamo cercando di fare delle cose che abbiano un senso" ha dichiarato, "lo abbiamo fatto per creare consapevolezza. [...] Dai, non posso davvero sentirmi in colpa per aver costretto qualche ragazzino a passare del tempo con la sua famiglia, piuttosto che sui videogiochi."

Al momento, l'allarme è rientrato e la situazione, da qualche giorno, è tornata alla normalità su entrambi i servizi.