Un membro di Lizard Squad parla degli attacchi a PSN e Xbox Live

Come è oramai arcinoto, quest'anno abbiamo assistito al Natale nero di PlayStation Network e Xbox Live, i cui server sono stati vittime di un attacco DDoS presumibilmente sferrato da Lizard Squad, che ne ha prontamente rivendicato la responsabilità. Quest'ultimo ha costretto i videogiocatori offline per un paio di giorni, ed ora sembra che un membro del gruppo abbia deciso di rilasciare delle dichiarazioni a Sky News.



"Stiamo cercando di fare delle cose che abbiano un senso" ha dichiarato, "lo abbiamo fatto per creare consapevolezza. [...] Dai, non posso davvero sentirmi in colpa per aver costretto qualche ragazzino a passare del tempo con la sua famiglia, piuttosto che sui videogiochi."

Al momento, l'allarme è rientrato e la situazione, da qualche giorno, è tornata alla normalità su entrambi i servizi.
Data di uscita: Servizio disponibile dal 23 Marzo 2007
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.