Secondo Iwata, nei videogiochi odierni ci sono troppe cutscene

Satoru Iwata, presidente di Nintendo, ha parlato delle attuali tendenze dei videogiochi, alcuni dei quali sembrano voler integrare una mole sempre maggiore di cutscene. "I videogiochi moderni sono supportati da una grande quantità di sforzi e tecnologie, ma sembra che solo poche persone si ricordino degli scorci di storia, o che i giocatori saltino delle sequenze all'interno del gioco."



"Certamente si possono usare efficacemente [le cutscene], non sto cercando di disconoscerle completamente, ma non posso fare altro che chiedermi cosa si sarebbe potuto fare se le energie (tempo, soldi e risorse) spese su di esse, fossero state investite in altri aspetti. Miyamoto non ha mai utilizzato tante cutscene nei suoi giochi" ha aggiunto, "recentemente, penso abbia cominciato a pensarla anche lui come me."
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.