Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Polemiche per la nuova fanciulla di Tekken 7, risponde il director Harada

Polemiche per la nuova fanciulla di Tekken 7, risponde il director Harada

Tekken 7

PS4, XONE

Picchiaduro

Atari

18 febbraio 2015 (JP Arcade) - 2 giugno 2017

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 09/12/2014
Qualche giorno fa, vi abbiamo proposto sulle nostre pagine il reveal di un nuovo personaggio del roster di Tekken 7, la giovane Lucky Chloe, che a quanto pare ha avuto un'accoglienza molto più che tiepida negli Stati Uniti. Sulla Rete, infatti, i videogiocatori dell'Estremo Occidente hanno espresso tutto il loro disappunto per questo nuovo personaggio, definendolo "una idol con pelliccia che usa Vocaloid". Commenti che hanno attirato l'attenzione del game director Katsuhiro Harada.



"Voi "dell'Occidente" siete tutti su un solo forum? Salve, piccolo mondo. Creerò un personaggio muscoloso e con la testa rasata apposta per voi. Ricordate, ho detto che avremmo avuto altri nuovi personaggi, lei è UNO di QUESTI" ha risposto il director, che ha aggiunto "calmatevi e non preoccupatevi. È un personaggio esclusivamente per l'Oriente e per l'Europa. E ve lo dirò di nuovo: abbiamo altri personaggi nuovi. Lei è SOLO uno di questi, e sarà un'esclusiva regionale. Non la includeremo per il vostro territorio. Ecco perché vi dico di calmarvi."

Alle domande di un altro utente, che domandava perché gli americani non avrebbe potuto giocare con Lucky, Harada ha replicato che "perché non ne avete bisogno, giusto? È una cosa molto semplice. E vi dirò di nuovo di stare tranquilli. Rilascerò per voi un altro personaggio. Vi ho detto che ne abbiamo diversi. Ad esempio: sarà muscoloso, rasato, con attacchi molto potenti (non mi piace come idea, ma se ne avete bisogno...)."