Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Anche KMart rifiuta la vendita di Grand Theft Auto V in Australia

Anche KMart rifiuta la vendita di Grand Theft Auto V in Australia

Grand Theft Auto V

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Azione

Italiano

Cidiverte

17 Settembre 2013 (PS3, Xbox 360) - 18 novembre 2014 (PS4-Xbox One) - 14 aprile 2015 (PC)

A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 04/12/2014
Dopo Target Australia, anche KMart ha deciso di rimuovere dai propri scaffali Grand Theft Auto V in quanto i contenuti del gioco non rispecchiano i valori dell'azienda, scusandosi con i propri clienti per l'accaduto.

Sembra proprio che l'Australia abbia deciso di boicottare il titolo Rockstar. Un portavoce della software house si è dichiarato molto amareggiato per la situazione, dato che si tratta di un titolo che ha ottenuto uno straordinario successo di critica ed è stato goduto da decine di milioni di consumatori in tutto il mondo, pur avendo contenuti maturi che si possono trovare anche in altre forme di intrattenimento.