Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Take Two delusa per la scelta di non vendere GTA V in alcuni negozi australiani

Take Two delusa per la scelta di non vendere GTA V in alcuni negozi australiani

Grand Theft Auto V

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Azione

Italiano

Cidiverte

17 Settembre 2013 (PS3, Xbox 360) - 18 novembre 2014 (PS4-Xbox One) - 14 aprile 2015 (PC)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 03/12/2014
Nella giornata di oggi vi abbiamo riportato la notizia di come il rivenditore australiano Target abbia deciso di non vendere più, presso i negozi della propria catena, Grand Theft Auto V. Take-Two, attraverso le parole del CEO Strauss Zelnick, si è detta molto delusa per questa decisione: “Siamo molto delusi dal fatto che un rivenditore australiano abbia deciso di non vendere più GTA V, un titolo che ha ottenuto uno straordinario successo di critica ed è stato goduto da decine di milioni di consumatori in tutto il mondo. Gran Theft Auto V esplora temi maturi e contenuti simili a quelli trovati in molte altre proprietà di intrattenimento. L'interattività è oggi la più interessante forma d'arte e condivida la stessa libertà creativa di quella dei libri, della televisione e dei film. Io sto dietro ai nostri prodotti, alle persone che li creano e i consumatori che ci giocano.