Nintendo stringe un accordo con Philips

Ad inizio anno, la compagnia olandese Philips aveva citato Nintendo in giudizio per quello che pensavano fosse una violazione dei loro brevetti "Virtual Body Control Device" e "User Interface System Based On Pointing Device" che riguardano l'interazione delle persone tramite controlli remoti basati sul puntamento.

Inizialmente Philips non solo aveva richiesto un compenso monetario ma anche il ritiro dal mercato delle console Wii e WiiU. Lo scorso giugno, l'alta corte britannica aveva dato ragione a Philips.



Oggi Nintendo ha comunicato di aver raggiunto un accordo con la società olandese senza divulgare, tuttavia, alcun dettaglio. Ulteriori informazioni saranno rese pubbliche successivamente.
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.