Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Sony si scusa per la pubblicità sul Remote Play di PS Vita

Sony si scusa per la pubblicità sul Remote Play di PS Vita

Sony

PS3, PS4, PSVITA

Sony

Fondata il 7 maggio 1946

A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 26/11/2014
Sony Computer Entertainment si scusa con i consumatori per la pubblicità vista come troppo "sessualmente esplicita" relativa alla funzionalità Remote Play di PS Vita.

Lo spot, ora rimosso dalle pagine ufficiali Sony ma ancora presente su Youtube (e visionabile dal player sottostante), vede una dottoressa parlare con un linguaggio particolarmente ammiccante e ricco di doppi sensi. Per questo motivi diverse associazioni americane hanno ritenuto il video troppo esplicito e non adatto ad un pubblico di adolescenti.



Voi cosa ne pensate? Ritenete la reazione del pubblico americano eccessiva?