I videogiochi sono pronti per la realtà virtuale? Non secondo Take-Two

Strauss Zelnick, CEO di Take-Two, ha detto la sua sulla tecnologia della realtà virtuale, e sul fatto che Oculus Rift sembra destinato ad arrivare nei prossimi mesi sul mercato – dopo le dichiarazioni "dovrete attendere mesi, e non anni" rilasciate dagli sviluppatori.



Secondo il CEO, tuttavia, il mondo dei videogiochi non è ancora pronto alla realtà virtuale: "dobbiamo vedere come andranno gli headset e come possiamo utilizzarli per dare delle esperienze. Siamo preoccupati che si giochi ai nostri titoli per un lungo periodo di tempo – non vogliamo che alla gente venga la nausea. E, oltretutto, avendo avuto quest'esperienza, non sono sicuro di quanto a lungo le persone vogliano tenere addosso l'headset" ha spiegato, "Lo scopriremo. Dirò questo: se è ciò che i consumatori desiderano, allora saremo tra i primi a darglielo."
Data di uscita: Fondata nel 1993
Tags: | Take-Two
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.