Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nuovi dettagli su Just Cause 3: trama, ambientazione e gameplay

Nuovi dettagli su Just Cause 3: trama, ambientazione e gameplay

Just Cause 3
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 12/11/2014
Sono stati diffusi oggi da Avalanche Studios ulteriori dettagli ufficiali relativi a Just Cause 3, annunciato proprio ieri e in arrivo il prossimo anno su PlayStation 4 e Xbox One. Innanzitutto, il gioco sarà ambientato nella Repubblica di Medici (ovviamente immaginaria), nel Mediterraneo, dove il generale Di Ravello è indisturbato ed oppressivo dittatore.



Questa volta, l'instancabile Rico Rodriguez dovrà quindi far crollare pezzo dopo pezzo il regime del generale. Per farlo, potrete esplorare oltre 400 miglia quadrate, complete di cieli da girovagare e mari da esplorare, contando anche su un vasto arsenale, su numerosi gadget e vari veicoli.

Il gioco si fonderà quindi su una libertà di esplorazione anche verticale, con skydive, base jump e free dive a vostra disposizione. In aggiunta, potrete anche contare su una nuova tuta alare, che vi consentirà di attaccare i nemici dall'alto, e potrete esplorare l'open world anche utilizzando i paracadute dopo esservi lanciati dall'alto.

Potrete anche combinare gli oggetti per ottenerne di nuovi, e scatenare delle esplosioni a catena per mettere in ginocchio il generale e i punti chiave della sua dittatura, come le caserme e i centri per le telecomunicazioni.