Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Le immagini trapelate di Just Cause 3 non rappresentano il prodotto

Le immagini trapelate di Just Cause 3 non rappresentano il prodotto

Just Cause 3
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 11/11/2014
Dopo l'annuncio di qualche ora fa, trapelano ulteriori dettagli per Just Cause 3, nuovo episodio della serie che arriverà il prossimo anno su Xbox One, PS4 e PC. La scorsa settimana, vi avevamo proposto alcune immagini leak del gioco, che proprio oggi i ragazzi di Avalanche Studios hanno voluto commentare.



Il co-fondatore Christofer Sundberg ha infatti spiegato che "in seguito ai rumor e alle speculazioni della scorsa settimana, volevamo cogliere l'occasione per chiarire qualche punto. Quelle immagini leak sono state prese da una vecchia versione di Just Cause 3. Come succede per molti giochi, anche questo è passato per una fase esplorativa nel corso della quale abbiamo pensato a diversi schemi di controllo, differenti tecnologie, diversi modelli di business. Quelle immagini leak mostrano alcuni aspetti di questo processo, e non rispecchiano in alcun modo il gioco che stiamo attualmente realizzando."

In aggiunta, è stato anche anticipato che il gioco godrà di supporto post-lancio: "dopo l'uscita, ci concentreremo su oggetti e DLC come parte del nostro piano per supportare Just Cause 3 e i suoi giocatori negli anni a venire. Fino ad allora, saremo completamente concentrati nel realizzare il miglior gioco Just Cause che possiamo. Vogliamo assicurarvi che sarà una grossa, ben confezionata ed estremamente appagante esperienza."

Si ringrazia GameInformer per l'immagine.