Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Resident Evil Revelations 2: Barry Burton presente nel gioco?

Resident Evil Revelations 2: Barry Burton presente nel gioco?

Resident Evil: Revelations 2

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Survival horror

Halifax

25 febbraio 2015 - Estate 2015 (PS Vita)

A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 10/11/2014
Recentemente Resident Evil Revelations 2 è stato valutato dall'ente statunitense ESRB ottenendo il rating M (Mature), certificando in questo modo la presenza all'interno del gioco di scene violente, sangue e linguaggio offensivo.

La descrizione, tuttavia, porta a scoprire alcune novità.
Possiamo infatti leggere:

E' un action adventure nel quale i giocatori assumono il ruolo di una donna imprigionata e di un padre alla ricerca di sua figlia su di un'isola. Gli utenti useranno pistole, mitragliatrici, lanciarazzi, fucili e coltelli per uccidere zombie e altre creature mutate. I combattimenti presentano urla di dolore, sparatorie realistiche e grande utilizzo di effetti splatter. Alcuni nemici denoteranno la presenza di organi esposti e in una scena sarà presente un avversario che avrà la sua mano tagliata di netto in slow motion. Un'altra scena vedrà un personaggio femminile che si suicida sparandosi alla testa con una pistola. Le parole "f..k" e "s..t" saranno presenti nei dialoghi.



Come facilmente intuibile, il padre alla ricerca della figlia sarà Barry Burton visto che Capcom ha già confermato in precedenza la presenza di Moira Burton all'interno del gioco.

Tuttavia, al momento non abbiamo una conferma ufficiale in tal senso e non ci resta che attendere una comunicazione da parte della software house a riguardo.

Ricordiamo che Resident Evil: Revelations 2 sarà disponibile nel corso del prossimo anno per PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One.