Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Massive parla del possibile downgrade di Tom Clancy's: The Division

Massive parla del possibile downgrade di Tom Clancy's: The Division

Tom Clancy's: The Division

PC, PS4, XONE

Gioco di ruolo

Ubisoft

8 marzo 2016

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 05/11/2014
Martin Hulberg di Massive Entertainment, lo studio sviluppatore di Tom Clancy's: The Division, ha parlato in una recente intervista del possibile downgrade grafico che il gioco subirà dalla versione PC per quelle console. “Downgrade è un termine strano da usare” ha esordito Hulberg “Ovviamente, vogliamo realizzare un gioco che sia il meglio possibile per ogni formato, Xbox One, PlayStation 4 e PC. Quindi credo che il termine downgrade sia un po' confusionario e strano dal momento che stiamo cercando di ottenere il massimo da ogni periferica che utilizziamo. Così Xbox avrà la nostra attenzione come PlayStation mentre per PC sarà diverso a seconda dell'hardware che possiederai. Vogliamo realizzare una buona esperienza di gioco per tutti i formati, cercando di stare lontani da un minimo comune denominatore che fa soffrire tutti.

Ricordiamo che Tom Clancy's: The Division verrà pubblicato nel corso del prossimo anno.