Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Oculus a Sony: non rilasciate Morpheus finché non sarà a livello di Rift

Oculus a Sony: non rilasciate Morpheus finché non sarà a livello di Rift

Oculus Rift
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 04/11/2014
Il CEO di Oculus, Brendan Iribe, ha voluto lanciare un appello a Sony e agli altri competitor nel campo della realtà virtuale, aprendo le porte della concorrenza e pregando il colosso giapponese di non provare a rilasciare Project Morpheus finché non garantirà una qualità che possa competere con quella di Oculus Rift.



Come riferito da The Guardian, durante la Web Summit Conference Iribe ha ribadito a Sony ed eventuali compagni "vi prego, assicuratevi che il vostro prodotto sia di questa qualità, o vicino. Ci aspettiamo che questa sia un'industria destinata a decollare. Un numero di compagnie si faranno avanti, anche alcune delle quali non avremo mai sentito parlare. Allo stesso tempo, siamo un po' preoccupati dal fatto che alcune delle più grandi compagnie possano mettere in commercio il loro prodotto prima che sia pronto, mentre causerà disorientamento e nausea da movimento."

"Stiamo incoraggiando le altre compagnie, in particolare quelle grosse indirizzate ai consumatori, a non commercializzare un prodotto fino a quando non avranno risolto quel problema"
ha concluso Iribe.