Sakurai: Ecco quello che ho sacrificato per Super Smash Bros.

Nell'ultimo numero della rivista Famitsu è stata pubblicata un'intervista a Masahiro Sakurai in cui il game director ha parlato di tutto il lavoro che, negli anni, ha dedicato a Super Smash Bros.:

"Realizzare giochi di questo tipo ha un prezzo, la tua vita privata ne esce a pezzi. Sono sempre tentato di delegare parte del lavoro ad altri, ma ci sono davvero troppe cose da fare e gestire e, di conseguenza, lavoro dalla mattina fino a tarda sera ( fine settimana e festivi compresi ). Difficilmente ho del tempo libero.
Mi ricordo che per Super Smash Bros. Melee lavorai per tredici mesi senza mai un giorno di pausa, delle volte facevo 40 ore di fila e poi tornavo a casa per dormirne 4. Non sono più così giovane da potermi permettere questi ritmi, una volta c'era più frenesia quando si sviluppava. Certe volte il lavoro è talmente importante e complesso da condizionare il modo in cui vedi la vita, allora pensavo a completare il mio compito giorno dopo giorno e a tenermi in salute.
Sono davvero grato di aver avuto la possibilità di utilizzare personaggi amatissimi e di aver beneficiato di tutta questa libertà creativa nel rappresentare i videogiochi giapponesi, non sono assolutamente depresso e continuo a rimanere positivo. Detto ciò, sviluppare un Super Smash Bros. è un qualcosa che va oltre il difficile."



Data di uscita: 3 ottobre 2014 (3DS) - 28 novembre 2014 (Wii U)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.