Secondo Hutchinson, oggi il successo è difficile per i giochi lineari

Alex Hutchinson, creative director attualmente al lavoro su Far Cry 4, ha voluto dire la sua sul futuro dei videogiochi lineari, riferendo che, dal suo punto di vista, il mercato odierno ha visto questa tipologia di titoli perdere via via sempre più appeal, in favore dei grandi open world che sono in grado di offrire all'utente ampie possibilità di scelta.



"Mi interessano davvero i giochi emergenti e la direzione che sta prendendo il video sharing su Twitch. Credo che i giochi con storie lineari soffriranno molto, nel mercato videoludico odierno [...] abbiamo già visto il loro pubblico spostarsi verso i grandi titoli open world. Se consulto la mia lista amici e vedo che tutti giocano la stessa missione e fanno la stessa cosa... credo che non abbia un impatto forte sulle vendite tanto quanto aprire quella stessa lista e vedere quaranta persone che fanno cose completamente diverse."

Siete d'accordo con lui? I videogiochi con storyline e procedimento lineare cederanno definitivamente il passo?
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.