Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
CD Projekt: Con The Witcher 3 avevamo bisogno di puntare sulle nuove console

CD Projekt: Con The Witcher 3 avevamo bisogno di puntare sulle nuove console

The Witcher 3: Wild Hunt

PC, PS4, XONE

Gioco di ruolo

19 maggio 2015 - 30 agosto 2016 (GOTY)

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 16/10/2014
Mical Gilewski di CD Projekt Red ha parlato in una recente intervista dell'evoluzione del franchise The Witcher e di come questa serie si sia lentamente allargata in modo da arrivare su diverse piattaforme:

"Quando abbiamo iniziato a lavorare su The Witcher 3 eravamo consapevoli di dover coinvolgere più persone possibili, volevamo ampliare il nostro pubblico: per questo avevamo bisogno di lanciare il nostro gioco sulle nuove console ( in particolare su PS4 ), molte persone hanno investito su queste piattaforme. Grazie alle console di nuova generazione siamo in grado di offrire di più ai nostri giocatori: abbiamo sempre voluto realizzare un gioco open-world, era ciò che mancava alla serie, ma non potevamo farlo a causa di alcune limitazioni tecniche imposte dalle piattaforme di vecchia generazione.
E' stato davvero molto difficile far girare The Witcher 2 su Xbox 360: siamo stati costretti a rifare da zero molte cose e abbiamo dovuto trarre il massimo da quella console."