Pontbriand corregge il tiro su Assassin's Creed Unity

Da quando Vincent Pontbriand ha rilasciato le sue prime dichiarazioni sui 900p e 30fps di Assassin's Creed Unity, si è levato un vero e proprio putiferio dalla comunità dei videogiocatori, che non hanno accolto bene la notizia, temendo che le scelte grafiche fossero state compiute sfavorendo una console rispetto all'altra.



Dopo i commenti e i contro commenti degli altri membri del team, è stato lo stesso Pontbriand a tornare sull'argomento tramite UbiBlog: a chi chiedeva se PS4 fosse stata frenata per consentire a Xbox One di stare al passo, il developer ha risposto senza mezzi termini "assolutamente no. Abbiamo passato quattro anni a costruire il miglior gioco che riuscissimo ad immaginare. Perché mai dovremmo fare qualcosa per frenarlo? Ho semplicemente scelto le parole sbagliate quando ho parlato della risoluzione, e me ne scuso."

Nel corso del suo post, Pontrbriand ha voluto approfondire anche altri aspetti del gioco, come la scala 1:1 di diversi edifici e le migliaia di NPC presenti sulla mappa. Se siete interessati al messaggio integrale, potete trovarlo al link in calce.
Data di uscita: 13 novembre 2014
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.