Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
IGDS 2014: annunciati due nuovi ospiti per il 'Making Business in Games'

IGDS 2014: annunciati due nuovi ospiti per il 'Making Business in Games'

Milan Games Week 2014

3DS, APPLE, PC, PS3, PS4, PSVITA, WIIU, X360, XONE

Dal 24 al 26 ottobre 2014

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 03/10/2014
Mentre proseguono i preparativi per l'evento IGDS 2014 (Italian Game Developers Summit), quest'oggi sono stati annunciati due nuovi ospiti che con i loro interventi arricchiranno il percorso tematico “Making Business in Games”.

Il primo ospite è Mitchell Smallman, Free To Play Expert di Rovio Stars, il programma di game publishing di Rovio Entertainment, che parteciperà a IGDS 2014 con un intervento sul tema “Small Teams, Big Dreams: How To Pitch Your Game To Big Publishers”. In un mercato mobile molto affollato, è difficile emergere quando non si hanno dei grandi budget a disposizione. Mitchell Smallman spiegherà che cosa una società come Rovio guarda per una partnership e come fare per essere notati.

Mitchell Smallman è un free-to-play e social games designer di lunga data, che attualmente lavora come Product Manager per Rovio Stars. Ha lavorato su oltre 20 titoli e insegnato in diverse Università canadesi. L’intervento di Mitchell Smallman è previsto per venerdì 24 ottobre dalle ore 14.00 alle ore 14.45. Mitchell sarà disponibile per incontri 1:1 con i game developer sempre nella giornata di venerdì 24 ottobre.

Il secondo ospite è Marco Trivellato, Field Engineer di Unity Technologies, che quest’anno sarà presente per la prima volta a IGDS. Nella prima parte del suo intervento, Marco offrirà ai partecipanti un aggiornamento a 360 gradi su Unity come società e come tecnologia oggi e nella sua evoluzione futura. Nella seconda parte, invece, entrerà nel dettaglio delle diverse features disponibili su Unity 5, come Standard Shaders, Global Illumination e WebGL. Ci sarà infine anche il tempo per una sessione di domande e risposte.

Marco è un veterano dell’industria dei videogiochi con un forte background nella computer science e una passione per la programmazione di videogiochi. Ha lavorato per molti anni in Italia e in Canada e ora lavora in Gran Bretagna. Durante la sua permanenza in Canada ha lavorato per Electronic Arts e Next Level Games come systems e rendering software engineer su titoli tripla-A come FIFA, Fight Night 3 e Captain America, impiegando la maggiorparte del suo tempo sui game engines e concentrandosi in particolar modo sulla loro performance e architettura.

L’intervento di Marco Trivellato è previsto sempre per venerdì 24 ottobre dalle ore 14.45 alle ore 15.30.