LizardSquad rivendica alcuni attacchi su Destiny e Call of Duty: Ghosts

Il noto gruppo di hacker LizardSquad ha dichiarato di essere il responsabile di alcuni attacchi DDoS contro Destiny e Call of Duty: Ghosts: sono stati loro a fare in modo che alcuni giocatori venissero espulsi senza motivo con il messaggio di errore “Cattle”. I problemi comunque sembrano essere stati risolti, almeno in parte: vi aggiorneremo non appena ci saranno novità, nei prossimi giorni vedremo se Bungie o Activision rilasceranno dichiarazioni ufficiali.



LizardSquad è lo stesso gruppo di hacker responsabile dell'attacco al PSN nel mese di agosto.
Data di uscita: 09 settembre 2014 - 20 settembre 2016 (The Collection)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.