Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il CEO di EA non ha dubbi: la narrazione nei giochi è più forte che nei film

Il CEO di EA non ha dubbi: la narrazione nei giochi è più forte che nei film

Electronic Arts
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 16/09/2014
Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della conferenza GamesBeat tenutasi a San Francisco, parlando della potenza narrativa del medium videoludico (sopratutto in virtù della nuova generazione di console), e raffrontandola a quella delle esperienze filmiche.



"Cominceremo a vedere personaggi molto più credibili e sceneggiature sempre più coinvolgenti nei videogiochi che creeremo – anche in quelli sportivi – grazie a ciò che queste piattaforme possono rendere realtà. Credo che comincerete a vedere anche nel medium interattivo cose che sono state mostrate solo nei film. I videogiochi sono un medium molto più potente dei film, per raccontare una storia."

Secondo Wilson, gli elementi cardine per costruire un ambiente virtuale coinvolgente sono tre: "un mondo che reagisca quando te lo aspetti, personaggi credibili che possano mostrare emozioni quando te lo aspetti, ed il modo per interagire con loro."

Siete d'accordo con lui? I videogiochi sono un medium più potente del cinema per raccontare una storia?