Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Oculus Rift sarà il più economico possibile

Oculus Rift sarà il più economico possibile

Oculus Rift
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 03/09/2014
Nate Mitchell, co-fondatore di Oculus VR, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Oculus Rift, mentre Palmer Luckey ha riferito che il prodotto sarà proposto al pubblico ad un prezzo il più economico possibile. Secondo Mitchell, la fascia finale dovrebbe attestarsi tra $200 e $400, anche se nulla è stato ancora deciso.



"Potrebbe spostarsi verso entrambe le direzioni in base alla portata, ai pre-ordini, alle componenti che finiremo per usare o alle trattative d'affari" ha dichiarato Mitchell, al quale ha fatto seguito Luckey: "qualsiasi sarà il prezzo, sarà il più economico possibile."

Già in precedenza, si era parlato di un prezzo di lancio del prodotto ai consumatori che doveva attestarsi sui $300. Al momento, DK2 viene venduto a $350.