Gamer disabile racconta la sua esperienza con Twitch e i videogiochi

Ken Worrall è sempre stato un videogiocatore. Purtroppo, un incidente avuto 20 anni fa lo ha costretto a diventare tetraplegico, ma nonostante la disabilità gli attuali mezzi tecnologici gli hanno consentito di portare avanti la sua grande passione: il gaming.



Ken ha raccontato in una video testimonianza che, prima dell'incidente, si divertiva con Mario Kart e a giocare titoli sportivi con i suoi figli. Oggi, grazie ad un dispositivo chiamato Joust, ha ancora la possibilità di vivere le esperienze offerte da World of Warcraft, StarCraft e Diablo.
Inoltre, parla della grande utilità di Twitch, che gli consente di guardare i titoli mentre vengono giocati, e dichiara che i videogiochi lo aiutano a rimanere positivo nella vita di tutti i giorni.

Vi lasciamo con le sue parole, preziosa testimonianza della potenza del nostro medium preferito, nel video in calce alla notizia.

Tags: | Videogames
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.