Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Facebook aggiunge Oculus Rift al bug bounty program

Facebook aggiunge Oculus Rift al bug bounty program

Oculus Rift
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 21/08/2014
Facebook ha deciso di includere anche il dispositivo Oculus Rift VR nel bug bounty program: a partire da ora, quindi, le compagnie impegnate nel settore della sicurezza che troveranno problemi nel dispositivo riceveranno un compenso monetario. Ecco come Neal Poole, security engineer di Facebook, ha spiegato le ragioni dietro a questa scelta:

"Molti dei problemi di Oculus che vogliamo eliminare non sono ancora emersi dall'hardware: questa scelta è stata presa pensando al futuro e alle persone che potrebbero trovare difetti sia nel SDK che nell'hardware."