Aliens: Colonial Marines: SEGA accetta di pagare 1,25 milioni dollari

L'anno scorso Gearbox e SEGA sono state accusate di aver organizzato una campagna pubblicitaria ingannevole per il lancio di Aliens: Colonial Marines, ma questa vicenda potrebbe concludersi molto presto. Il publisher SEGA ha infatti accettato di pagare una cifra pari a 1,25 milioni dollari per risolvere la class action. Grazie a questa decisione i clienti nordamericani che hanno acquistato il gioco prima del 13 febbraio potrebbero beneficiare di un rimborso. Nelle prossime settimane vedremo se questa storia si concluderà definitivamente o se ci saranno nuovi sviluppi.


Data di uscita: 12 febbraio 2013
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.