Il governo cinese vuole supportare gli sviluppatori

I servizi di informazione dello Stato cinese hanno annunciato che due ministeri ( della cultura e delle finanze ) collaboreranno per garantire supporto e sostegno ad un nuovo e fiorente settore dell'economia: lo sviluppo di videogiochi.
Ma in cosa consisterà in concreto questo supporto? Un'apposita commissione valuterà i prodotti creati dagli sviluppatori cinesi decidendo quali sostenere con i fondi statali: verranno tenuti sotto stretta osservazione sia la qualità che i contenuti proposti. Un ruolo centrale sarà inoltre rivestito da Zhongchou, la risposta cinese a KickStarter.

Tags: | Videogames
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.