Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Konami entusiasta di PES 2015

Konami entusiasta di PES 2015

Konami entusiasta del gioco

Pro Evolution Soccer 2015

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Sportivo

Halifax

13 novembre 2014

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 06/08/2014
Mentre la prima giornata dei campionati di calcio europei si fa sempre più vicina, Pro Evolution Soccer e FIFA sono pronti a sfidarsi anche quest'anno per il titolo di miglior simulazione calcistica della stagione. Dopo i risultati non sempre esaltanti dello scorso anno, Konami si sta mostrando entusiasta di questo nuovo episodio del suo calcistico, come messo in luce dalle parole del brand manager Adam Bhatti.



"Sono davvero emozionato all'idea di vedere cosa penserete dopo la Gamescom, dal momento che l'ottimo tiro ed i portieri sono solo una piccola parte degli incredibili cambiamenti. Vi dico, come fan di PES di lunga data, che vedere anche alcuni movimenti essere diversi in base alle statistiche del giocatore è un qualcosa che mi emoziona. Vi ricordate quando in Winning Eleven 10 un giocatore, se aveva più di 90 di dribbling, poteva fare una curva a novanta gradi con un'animazione unica? Ecco, ci saranno tonnellate di queste cose" ha spiegato Bhatti.

"Mi sento davvero felice – e, in tutta onestà, se lo sono io credo che chiunque abbia amato PES in passato lo sarà. [...] Il nostro primo gioco per la nuova generazione toglie il fiato. Ho sempre creduto che quest'anno avremmo realizzato un grande prodotto, ma quando ci gioco e vedo quanti progressi abbiamo fatto, rimango sorpreso. E so che anche tutti voi lo sarete. E, certamente, il mio lavoro è creare hype, ma non manca molto prima che vi accorgiate che queste non sono solo le parole di un brand manager, ma di qualcuno che sperava che l'epoca di PS2 [di PES, ndr] potesse finalmente tornare."