Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Rilasciata la Beta 1 di Elite: Dangerous

Rilasciata la Beta 1 di Elite: Dangerous

Elite: Dangerous

APPLE, PC

Gioco di ruolo

16 dicembre 2014 - Estate 2015 (Xbox One) - 27 giugno 2017 (PS4)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 30/07/2014
Frontier Developments ha rilasciato, come previsto, la prima fase del processo di sviluppo Beta di Elite: Dangerous.

La Beta 1 aumenta il numero di sistemi stellari giocabili all’interno del gioco di un fattore 10 rispetto alla Premium Beta e copre un volume notevolmente ampliato di ben 38.000 anni luce cubici per la galassia della Via Lattea di Elite: Dangerous, modellata con precisione attorno alla costellazione di Boote, già nota ai giocatori della Premium Beta.

Il maggior volume di spazio nella Beta 1 vanta una maggiore varietà di corpi celesti, esercizi commerciali e porti stellari e ospita un’enorme quantità di ulteriori funzioni e miglioramenti che, insieme, offrono al giocatore una esperienza di gioco senza precedenti sull’intero volume di spazio da esplorare.



Alcune importanti funzionalità aggiunte alla Beta 1 includono:

Sistemi stellari di 55 stelle che coprono 38.000 anni luce cubici
Funzionalità iniziale sistema di missione online (che verrà ulteriormente sviluppata durante la fase Beta)
Comunicazione giocatore a giocatore, testo e voce
estione e matchmaking degli amici
Opzione play Private Group
Opzione single player on-line
Mappatura percorso esercizi commerciali
Concetto di consumo di carburante
Sistema di computer docking per automatizzare attracchi sicuri ai porti stellari
Aggiunta di caccia stellare heavy Viper e navi stellari medie da trasporto Lakon Type 6

La Beta 1 sarà inizialmente disponibile solo in inglese, ma verrà aggiornata a breve e localizzata anche nelle seguenti lingue: tedesco, francese, russo, polacco, olandese, italiano, spagnolo, spagnolo messicano, portoghese, portoghese brasiliano, svedese, finlandese, norvegese e cinese semplificato.

David Braben, CEO di Frontier, ha dichiarato:
"La Beta 1 è un'altra pietra miliare significativa per lo sviluppo di Elite: Dangerous che va ad arricchire il gameplay con l'aggiunta di numerose e importanti funzionalità. La Beta 1 segna l'inizio della fase finale di sviluppo. Vogliamo ringraziare ancora una volta tutti i giocatori della Alpha e della Premium Beta per il loro prezioso contributo fino a oggi. Siamo lieti di accogliere un enorme numero di nuovi utenti a condividere l’esperienza multiplayer di Elite: Dangerous e siamo davvero entusiasti dei riscontri che stiamo raccogliendo relativamente alle nuove funzionalità e al volume dello spazio notevolmente ampliato."