Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Crytek: la grafica di Homefront: The Revolution deve essere bella come quella di Ryse

Crytek: la grafica di Homefront: The Revolution deve essere bella come quella di Ryse

Homefront: The Revolution

PC, PS4, XONE

Sparatutto

Italiano

Koch Media

20 maggio 2016

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 23/07/2014
Nonostante il brutto periodo di crisi, sembra che i ragazzi di Crytek UK abbiano le idee ben chiare per i lavori su Homefront: The Revolution: parlando con Official Xbox Magazine, infatti, l'animation derictor Mark Jackson ha spiegato di voler puntare al livello grafico già raggiunto su Xbox One con Ryse: Son of Rome.



L'idea è quella di offrire però un'esperienza ampia e più complessa rispetto a quanto visto nel titolo ambientato nell'Antica Roma, trovando il giusto compromesso tra tutti gli aspetti.
"Fortunatamente, vedremo delle cose in Homefront che arriveranno a quel livello, è sempre stata quella la nostra intenzione: fare le cose internamente al nostro team e raggiungere i livelli di Ryse, ma farlo in modo molto più economico" ha spiegato Jackson.