Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il co-fondatore di Rare torna nell'industria

Il co-fondatore di Rare torna nell'industria

Rare (software house)
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 22/07/2014
Tim Stamper, co-fondatore del famoso studio Rare, ha deciso di tornare nell'industria e di assumersi la responsabilità di guidare insieme a suo figlio FortuneFish, un nuovo sviluppatore con sede nel Regno Unito che si concentrerà prevalentemente sul gaming mobile e sui prodotti ad esso correlati.



Al momento la compagnia non ha ancora annunciato quale sarà il primo titolo su cui inizierà a lavorare e che verrà poi lanciato sul mercato, nelle prossime settimane vedremo come questo sviluppatore crescerà e quali strade deciderà di intraprendere.