Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Regno Unito: Un nuovo approccio per combattere la pirateria

Regno Unito: Un nuovo approccio per combattere la pirateria

Una nuova strada per combatterla?

Videogames
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 22/07/2014
Alcuni dei più grandi provider del Regno Unito hanno deciso di unire le forze con il governo e di cambiare approccio nei confronti della pirateria. Non si deve puntare a punire e reprimere chi effettua un download illegale, ma ad educarlo e a questo fine verranno inviate varie lettere ai responsabili per sensibilizzarli sul problema e proporre alternative al loro comportamento.



Tra le compagnie coinvolte in questa iniziativa troviamo BT, Sky Broadband, TalkTalk, Virgin Media, The Motion Picture Association (MPA) e la British Record Music Industry (BPI). La prima fase di questo programma inizierà nel 2015.