Regno Unito: Un nuovo approccio per combattere la pirateria

Alcuni dei più grandi provider del Regno Unito hanno deciso di unire le forze con il governo e di cambiare approccio nei confronti della pirateria. Non si deve puntare a punire e reprimere chi effettua un download illegale, ma ad educarlo e a questo fine verranno inviate varie lettere ai responsabili per sensibilizzarli sul problema e proporre alternative al loro comportamento.



Tra le compagnie coinvolte in questa iniziativa troviamo BT, Sky Broadband, TalkTalk, Virgin Media, The Motion Picture Association (MPA) e la British Record Music Industry (BPI). La prima fase di questo programma inizierà nel 2015.
Tags: | Videogames
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.